Legge provinciale

di promozione dell'amministrazione di sostegno

una norma di civiltà per sostenere in modo rispettoso le persone fragili

 

imleg.png

 

Ora anche la Provincia di Bolzano può essere annoverata tra le diverse Regioni e Province italiane che hanno scelto di emanare una legge a promozione della misura dell’amministrazione di sostegno.
La seduta del 05.07.2018 del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano ha visto, infatti, l’approvazione della legge di promozione dell’amministrazione di sostegno, prevedendo concrete forme di sostegno a coloro che assumono l’incarico di amministratore di sostegno volontario per terze persone.
 
L’Associazione per l’Amministrazione di Sostegno esprime piena soddisfazione per questo importante traguardo, raggiunto dopo intensi anni di lavoro assieme alla Federazione per il Sociale e la Sanità. Come auspicato da entrambi gli enti, la legge si prefigge di attuare un sistema per la protezione giuridica delle persone fragili volto a rafforzare il processo integrato di interventi istituzionali e professionali a promozione della dignità e tutela dei diritti delle persone deboli e di sostegno alla famiglia. Importantissime per gli amministratori di sostegno volontari le previsioni di legge di sostegno da parte della Provincia per la copertura assicurativa per la responsabilità civile contro terzi ed il rimborso delle spese sostenute dall’amministratore nello svolgimento dell’incarico e della indennità eventualmente riconosciutagli dal giudice qualora il beneficiario non disponga di sufficienti mezzi finanziari.

 

Il testo della legge